Vinophila 3D Wine Expo - L' Expo per Vino, Birra e Bevande Alcoliche

ultimi articoli

Degustazione virtuale, debutta online anche “Iper La grande I”

Le degustazioni virtuali? Adesso sono patrimonio anche della Grande Distribuzione Organizzata che negli ultimi anni si è trasformata nell’enoteca più grande d’Italia ampliando l’offerta di vini sugli scaffali, con attenzione anche a nuovi territori, alle produzioni biologiche e sostenibili, come mai in passato. E con lo sviluppo del commercio online, e dei servizi di consegna a domicilio, è naturale l’evoluzione che porta al coinvolgimento del consumatore anche al di fuori del punto vendita. Così, “Iper La Grande I” – una delle più importanti realtà nel settore,  tra le poche interamente di proprietà italiana: con 22 punti vendita in 4 regioni, fa parte del Gruppo Finiper, nato nel 1974 ad opera dell’imprenditore Marco Brunelli (nella foto) –  ha deciso di optare sul web e sui social per presentare tre vini: un Prosecco Doc Treviso exra-dry, una Malvasia IGT Salento e un Chianti classico DOCG: un progetto-evento innovativo di degustazioni virtuali che debutta in live streaming sui canali social di Iper La grande i – Facebook, Instagram e YouTube – e sul sito www.grandivigne.it/evento: giovedì 25 novembre, alle ore 19.00.

La degustazione virtuale, un percorso affascinante tra innovazione e tradizione, sarà guidata dall’enologo Fabrizio Stecca con la partecipazione della special guest Chiara Carcano e dell’enoblogger Emanuele Trono. L’evento di degustazione virtuale sarà l’occasione per conoscere il mondo Grandi Vigne e scoprire il restyling delle sue etichette, ma anche la filosofia dei produttori,  il forte legame con il territorio e il patrimonio enogastronomico italiano. Con Grandi Vigne, Iper La grande i offre ai consumatori la possibilità di scoprire e gustare l’eccellenza dei piccoli produttori e consente alle aziende vitivinicole di essere presenti sugli scaffali di tutta la rete Iper. Grandi Vigne attraverso una selezione rigorosa delle aziende vitivinicole, garantisce il mantenimento della qualità grazie alla tracciabilità in ogni fase di produzione, dalla  raccolta all’imbottigliamento.

In degustazione virtuale andranno questi vini: Val del Galinel, Prosecco DOC Treviso – Extra Dry , l’espressione  di un territorio unico, e la vita, di una famiglia che ha fatto della viticoltura la propria scelta di vita. L’azienda Il Colle, fondata nel 1978, è la realizzazione dell’ambizione della famiglia Ceschin; La Sabbelluccia, Salento IGT Malvasia Bianca: una realtà giovane nata dal sogno di avere la propria cantina e produrre il proprio vino: così Lorenzo e la sorella Rosangela insieme al marito Alessandro, nel duemila portano a termine la loro prima vendemmia. I vigneti sono coltivati ad alberello come vuole la tradizione; La Vittoria, Chianti Classico DOCG. Borgo Scopeto è un’azienda agricola che si dedica alla viticoltura, in un borgo di origine medievale che mantiene tutto il suo fascino.  

Redazione
Dopo un'attenta selezione delle migliori notizie da potervi offrire, la redazione di Vinophila pubblica sempre contenuti freschi, aggiornati e pieni di spunti sul panorama enogastronomico italiano e internazionale.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Imperdibili